Vai al menu principale

Guida Step by Step per fresare una mensola sospesa

Fai da te: fresatura di una mensola sospesa

Stai pensando di cimentarti in un nuovo progetto e di realizzare una mensola sospesa? Sei nel posto giusto. Nulla può competere con la soddisfazione di aver creato qualcosa con le tue mani. Segui la nostra semplice guida Step by Step e potrai appendere la tua mensola sospesa in men che non si dica. Dalla fresatura dei bordi al trattamento del legno, ti guideremo dall'inizio alla fine. Continua a leggere: imparerai a destreggiarti con la fresa a tuffo e potrai metterti subito all'opera.

LIVELLO DI ABILITÀ:

ATTREZZATURE E MATERIALI NECESSARI

Un pezzo di legno

Una matita

Un righetto

Multiutensile Dremel

Complemento fresa a tuffo (335)

Fresa (652)

Mandrino EZ SpeedClic (SC402)

Disco abrasivo EZ SpeedClic (SC413)

EZ SpeedClic: spazzola in fibra sintetica, grana 320 (512S)

Fresa (655)

Cera d'api o smalto

Viti

Tasselli

Trapano

Livella

Guanti di protezione

Maschera antipolvere

Cuffie di protezione

Scegli il legno che preferisci per la tua mensola sospesa

Fase 1: scegli un pezzo di legno per il tuo scaffale

Se vuoi tenere naturale la tua mensola sospesa, scegli un tipo di legno con una venatura elegante. Se invece intendi verniciare la mensolina, scegli un solido pezzo di MDF. Per questo tutorial abbiamo scelto la quercia. È un legno dalla venatura elegante con una finitura di lusso, ma si tratta di un legno duro, quindi devi procedere lentamente con la fresatura. Se eserciti una pressione eccessiva della fresa nel pezzo di legno, ad esempio la quercia, puoi bruciarlo. Un'altra alternativa è l'abete, un legno europeo facilmente reperibile a un prezzo ragionevole. Considera però che è più tenero, quindi più facile da lavorare ma più incline a produrre trucioli.

Traccia una guida per la scanalatura nella mensola sospesa

Fase 2: disegna una guida per la scanalatura della mensola

La posizione della scanalatura dipende dalle dimensioni della mensola, ma anche da quello che intendi appoggiarci sopra. Se vuoi esporre delle cornici per fotografie, misura la larghezza della cornice più grande, per realizzare una scanalatura sia abbastanza larga. Noi abbiamo scelto una larghezza di 4 cm circa. Una volta deciso dove praticare la scanalatura, è ora di disegnare. Tieni un righello a qualche centimetro di distanza dal bordo. Quindi, prendi la matita e spostala insieme al righello per creare una linea retta per tutta la lunghezza del legno. Puoi spostare la mano lungo il legno come guida per il righello. Ripeti la procedura mantenendo una distanza di 4 cm dalla prima, poi collega le due righe per ottenere un contorno nitido. Ora sei pronto per prendere la fresa a tuffo.

Incisione dei bordi della scanalatura nella mensola sospesa

Fase 3: incidi i bordi della scanalatura

Fissa la mensola al piano di lavoro. Inserisci la fresa 652 nel multiutensile Dremel e inserisci la fresa a tuffo. Per ottenere i risultati migliori, usa la guida per i bordi fornita con la fresa a tuffo. Tieni la guida per i bordi alla distanza adatta, poi regola la profondità della fresa a tuffo su 3mm. Se ad esempio vuoi ottenere una scanalatura profonda 1cm, devi fresare la superficie tre volte. Per questo progetto la scanalatura ha una profondità totale di 0,5cm. Quando inizi con la fresatura, tiene l'utensile leggermente inclinato in modo che possa penetrare nel legno. Avanza lentamente e indossa i dispositivi di protezione adeguati. Per altri suggerimenti su come tenere e su come usare la fresatrice, leggi la nostra Guida per principianti.

Nella mensola sospesa, incidi l'interno della scanalatura

Fase 4: rimuovi i trucioli di legno dalla scanalatura

Hai tagliato i bordi esterni alla profondità che volevi; ora è il momento di rimuovere gli scarti di legno. Togli la guida per i bordi dalla fresa a tuffo e procedi liberamente, usando come guida il bordo fresato Procedi con l'utensile nel senso di rotazione. In questo modo rimuoverai più legno rispetto alla direzione opposta. SUGGERIMENTO: avanzando in questa direzione, i trucioli finiranno dietro (e non davanti) al punto in cui desideri incidere.

Carteggiare i bordi della scanalatura fresata

Fase 5: carteggia i bordi fresati

Una volta terminata la fresatura della scanalatura, devi carteggiare i bordi. Togli la fresa e inserisci il mandrino EZ SpeedClic (SC402) e un disco abrasivo EZ SpeedClic (SC413) nel multiutensile Dremel. Con il disco abrasivo puoi raggiungere il fondo della scanalatura, per ottenere una finitura liscia. Prendi la spazzola in fibra sintetica EZ SpeedClic, grana 320 (512S), per carteggiare i lati della scanalatura. Ora hai una superficie priva di schegge su cui appoggiare le tue cornici. SUGGERIMENTO: per arrotondare i bordi della tua mensola sospesa, guarda la lezione con Peter Heuveling.

Segna le linee guida per le scanalature a forma di buco della serratura nella mensola sospesa

Fase 6: segna le scanalature a forma di buco della serratura

E ora concentriamoci su come appendere al muro la mensola. Si chiama mensola sospesa perché, a differenza delle mensole tradizionali, non è fissata al muro da staffe. Al posto delle staffe userai la tua fresatrice portatile per creare delle scanalature a forma di buco della serratura sulla parte posteriore della mensola. Le scanalature si fissano perfettamente sulle viti nel muro. Se lo scaffale è lungo un metro, conviene praticare quattro scanalature a forma di buco della serratura. Segna un foro da 3 cm da ogni estremità dello scaffale. Poi segna un foro da 28cm da ogni estremità dello scaffale. Con un righello, segna le linee in cui a breve effettuerai i fori.

Con la fresatrie verticale realizza delle scanalature a forma di buco della serratura nella mensola sospesa

Fase 7: realizza i fori

Applica la fresa 655 e inserisci la fresa a tuffo. La profondità deve corrispondere alla lunghezza di tutto il pezzo da lavorare della punta. Per collegare il foro alle viti sul muro, la forma del buco della serratura deve essere rivolta verso il basso. Per iniziare, incidi un piccolo cerchio: sarà la parte superiore del foro. Visto lo spazio limitato, non potrai inclinare la fresatrice come nella fase 3. Esegui invece piccoli movimenti circolari e incidi lentamente il legno. Dopo aver inciso in profondità tutto il cerchio, inizia a incidere la linea retta avanzando verso il bordo esterno della mensola (allontanandoti da te). Questa linea retta formerà la sagoma di un buco della serratura.

Rifinisci la mensola sospesa con uno strato di cera d'api o smalto

Fase 8: rifinisci la tua mensola sospesa con un rivestimento adatto

È il momento di rifinire il tuo lavoro rivestendolo di cera d'api o smalto. La cera d'api è un prodotto naturale che penetra in profondità nel legno, mettendone il risalto la venatura. Lo smalto forma invece un rivestimento resistente, che protegge il legno dai raggi UV. Si tratta di un'ottima alternativa se la mensolina sospesa si trova in un punto assolato. Con la cera d'api puoi utilizzare un foglio di scottex oppure un avanzo di tessuto, mentre lo smalto deve essere applicato con un pennello. La finitura in cera d'api è opaca, quella in smalto brillante: il tipo di finitura dipende quindi dal risultato desiderato. .

Appendere al muro la mensola sospesa

Fase 9: appendi al muro la mensola sospesa

Prima di appendere al muro la mensolina sospesa, segna la sua posizione con un pezzo di nastro coprente. In questo modo puoi allontanarti un po' per vedere se l'altezza va bene. Dopo aver deciso l'altezza, appoggia al muro la mensola per le foto e controlla che sia diritta con una livella. Segnati i punti in cui inserire le viti, fora, inserisci i tasselli e poi le viti. Fissa al muro la mensola sospesa premendo i fori a forma di serratura sulle viti, in modo che la mensola sia appoggiata al muro senza muoversi.

Fai da te: realizza la tua mensola sospesa

Fase 10: ammira la tua opera

Complimenti! Hai eseguito tutte le fasi di questo progetto e ora la tua mensola sospesa è appesa al muro. Devi soltanto metterci qualche cornice o qualche libro e il gioco è fatto! A questo punto devi soltanto fare qualche passo indietro e ammirare il tuo capolavoro.

PRODOTTI CORRELATI

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...